Blog

il vademecum della sposa

il Vademecum della Sposa

 il Vademecum della Sposa

Ho creato per voi Il Vademecum della Sposa, per poter semplificare al massimo le vostre scelte.

Oggi voglio darvi qualche consiglio sulle cose da evitare e sulle cose che sono dei must have per una Sposa.

Abbiamo scelto finalmente  il nostro meraviglioso Abito da Sposa e vorremmo che tutto fosse perfetto, cosa dobbiamo sapere per poter evitare gli errori?

 

Uno degli accessori più desiderati e temuti per la sposa sono Le Scarpe.

Accessorio per eccellenza di tutte noi donne, figuriamoci per una Sposa.

Le scarpe, il Galateo le ha sempre volute chiuse a prescindere dalla stagione.

Oggi per fortuna, anche il bon ton allarga un pochino le sue maglie, e ci permette di indossare dei bellissimi sandali o comunque delle scarpe aperte.

Saranno perfette le scarpe dello stesso tessuto dell’abito là dove sia possibile, qualora non lo fosse, ricerchiamo almeno la nuance dell’abito per avere un effetto armonico.

Qualora la nuance dell’abito non fosse semplice da replicare, allora scegliamo un colore completamente differente, che faccia notare il contrasto per avere un effetto glamour.

Il sandalo in tessuto o gioiello,  deve essere veramente favoloso per poter sostenere la bellezza del vostro abito.

Un altro accessorio che per me è essenziale per valorizzare l’abito da sposa, è il velo, il mio amatissimo velo.

Non tutte le Spose amano indossarlo e senza dubbio è una scelta personale e rispettabilissima.

Una volta però, che si è indossato e ci ha fatto provare quell’emozione incredibile, direi che siamo obbligate ad indossarlo, perchè le emozioni vanno sempre rispettate.

Ma come deve essere il mio velo?  Il Vademecum della Sposa

Senza dubbio coordinato con il mio abito, non scelgo a caso il termine, perchè per me, non deve essere identico all’abito ma abbinato ad esso.

Il velo ha delle regole precise, ricordiamoci che se il nostro ricevimento non è di gran gala, con il nostro futuro marito in alta uniforme, non dovrebbe mai superare in 3 metri.

Per rendere giustizia a questo importantissimo accessorio, dovremmo evitare di toccarlo in continuazione, dobbiamo portarlo rispettando la sua natura importante.

Possiamo anche indossarlo con i capelli sciolti, è una leggenda metropolitana che si indossi solo con i capelli tirati.

Ricordiamoci che il velo va tolto all’arrivo nella nostra location.

Spero di esservi stata di aiuto, ci rincontreremo presto con altri suggerimenti.

Un caro saluto vostra Livia

 

Velo con inserti di pizzo

Velo con inserti di pizzo

 

 

Il velo da Sposa

Il velo da Sposa

 

preziosi fiori in pizzo a degradè

preziosi fiori in pizzo a degradè

 

vademecum della sposa

vademecum della sposa

 

gli Sposi

gli Sposi

 

vademecum della sposa

vademecum della sposa

http://www.ilgiardinofioritodellespose.it

http://www.villafontenuova.it

http://www.robertatorresan.it